X Factor 4… si apre il sipario

Anna Tatangelo

Parte martedì sera su Rai Due la quarta edizione di X Factor, che vede ancora una volta al timone della gara canora fra giovani talenti, Francesco Facchinetti, questa volta affiancato da tre nuovi giudici: i cantanti Anna TatangeloElio ed Enrico Ruggeri, insieme a Mara Maionchi e al pubblico artefici delle sorti dei concorrenti.

I provini alla scoperta dei talenti sono iniziati all’inizio dell’estate, e sono stati trasmessi su Rai 2 in questi giorni con grande interesse e curiosità anche per l’entrata nel cast di Anna Tatangelo, giudicata da qualcuno inadatta a criticare le esibizioni delle nuove proposte, poiché troppo giovane e professionalmente ancora inesperiente; nonostante abbia già vinto un Sanremo giovani nel 2002, un primo posto di categoria a Sanremo 2006 con Essere una donna ed un secondo posto a Sanremo 2008.

Kymera

Dalla sua Anna ha la grinta giusta per imporsi come ha sempre dimostrato, del resto durante le puntate dei provini ha già fatto cambiare idea a molta gente, ricredutasi su una ragazza invece per molti aspetti matura e capace di esprimere giudizi obiettivi verso i neo colleghi.

Dotata di una presenza scenica che buca il video e nonostante le sue abilità di artista e di giudice, pur con innocenza, è comunque riuscita a “rovinare” la giornata di un paio di provinanti, deludendo Martina Cambi ed una cantante ex tennista sulla quale ha espresso un concetto in maniera inappropriata, come peraltro ha fatto più pesantemente Enrico Ruggeri con Giuseppe Binetti, definendolo un animale da rimorchio, anziché da palcoscenico.

Sia Anna che Ruggeri si sono tuttavia chiariti, palesando solo intenzioni professionali lungi da offese anche se non sono state sufficienti a placare completamente gli amini delle “vittime”. Il lato positivo pur negli errori dei giudici e in alcuni atteggiamenti degli aspiranti concorrenti è dopotutto la buona fede, e non è poco.

Fra i provinanti abbiamo assistito come sempre ad un ampia gamma di personalità tra cui in positivo vanno citati nomi come Kymera, “delicato” duo maschile che si è esibito in “My precious one” di Céline Dion.

Viscerale l’interpretazione di Nathalie Giannitrapani, promossa con Minuetto di Mia Martini; notevole esibizione di Manuela Zanier che ha preso parte a un Festival di Sanremo qualche anno fa; bel look e discreta performance quella dello sbarazzino ragazzo delle pulizie Ivano T.D. Cellaro; brillanti le robuste ragazze Pagnottelle, spigliate, simpatiche e abbastanza abili.

Ma di grandi personalità non se ne sono ancora viste, salvo il certo non so che dei Kymera e l’argentino modo di cantare della bella e ilare Marta Boncompagni.

Stasera 6 settembre andrà in onda uno special in cui saranno scelti i dodici artisti che prenderanno parte all’edizione numero 4 della gara canora.     Alex Simone

http://www.rai.it/dl/xfactor2010/

Elio

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...