5 “Emoticons” per “No project”

Il repertorio del cd No project spazia dai Radiohead a Komeda, da McCartney a Leonard Cohen, da Shorter a Stevie Wonder includendo anche due brani originali. La partecipazione di Danilo Rea (Top jazz 2010 come miglior pianista), completa e perfeziona una proposta sonora
e stilistica tra le più moderne ed avvincenti dell’ultima decade. Sua la preziosa, quanto unica, versione di Hallelujah di Cohen.

L’idea del disco è nata quasi
per gioco durante una cena tra Umberto Renda (produttore) e i musicisti presenti
nel disco. Dal gioco si è passati alla scommessa di creare Emoticons, ovvero, il
desiderio di rappresentare, a distanza di anni, i primi ascolti e passioni
musicali di ognuno. Non un disco a progetto o di ispirazione ai “grandi” del
jazz ma qualcosa che rappresentasse maggiormente le emozioni personali di ogni
singolo musicista. Un racconto comune, che non racchiude solo un percorso o un
ideale, bensì un gioco o una riflessione ad occhi chiusi.

Il progetto Emoticons vede protagonisti alcuni tra i migliori musicisti della scena italiana
ed europea. Un’idea di respiro culturale al passo con i tempi che fonde e
miscela ispirazioni che appartengono alla contemporaneità caratterizzata dalla
globalizzazione e dalle informazioni e suggestioni svariate alle quali si può
attingere. Ne risulta così un lavoro emozionante, suonato con assoluta maestria e che si segnala per freschezza e modernità. Le radici di questa proposta affondano nella tradizione ma si sviluppano nel segno dell’attualità portando
alla ribalta un risultato che si segnala per varietà di riferimenti ed per un ascolto di rara piacevolezza.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...