Il suggestivo video vagamente retrò di Io confesso di Mauro Ermanno Giovanardi

In programmazione nelle tv musicali dal 4 aprile, il videoclip del brano sanremese Io confesso di Mauro Ermanno Giovanardi,

Per questo primo, bellissimo, singolo tratto dall’album “Ho sognato troppo l’altra notte?” di Giovanardi, il regista Gaetano Morbioli ha realizzato un video basato su una ricercata semplicità, evocativo e voluttuoso.

Un uomo, una donna, vicini senza mai toccarsi. Lei è presente (primo piano del suo viso, labbra, occhi) ma è altrove, come in una proiezione, e la vediamo solo attraverso uno schermo. Lui si rivolge a lei come a un ricordo, osservandola su uno screen ma senza mai averla tra le braccia.

Le immagini del videoclip “Io confesso” suggeriscono e rimandano sin dai primi frame l’amosfera sixties della Swinging London, le melodie classiche e d’impatto, i richiami al beat e alle grandi orchestrazioni, che permeano tutto il nuovo disco di Mauro Ermanno Giovanardi.

Senza essere didascalico, il video vuole offrire un contesto di riferimento elegantissimo e ben definito attraverso le immagini di una donna/icona, che sembra uscire da “Blow Up” di Antonioni  (replica le pose tipiche delle fotomodelle degli anni 60) e che riporta subito al glamour di quel periodo in cui le donne indossavano con uguale grazia le ciglia finte e le lacrime, in un’epoca in cui nulla era “casual”, nemmeno l’adulterio.

Ecco quindi la scelta di trattare il tradimento, tema centrale della canzone, mostrando un uomo e una donna vicini senza mai incontrarsi, il corpo di lei rappresentato nei dettagli e incorniciato, a simboleggiare tutte le donne che si siano trovate nei panni dell’amata… o in quelli dell’amante.

Il gioco delle parti è sottile e allusivo: il video termina con la voce potente e sensuale di Giovanardi che chiede un’altra chance, ma fino all’ultimo non avremo capito se quella donna è l’amata tradita o l’amante…
Perchè forse – sembra suggerire Mauro Ermanno Giovanardi- sapere questo non è nemmeno importante: ciò che conta, oltre al concedersi, è concedere un’altra possibilità. (Fimi)

http://www.muzu.tv/mauroermannogiovanardi/mauro-ermanno-giovanardi-feat-la-crus-io-confesso-music-video/949091

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...