Sanremo 2011: “Tutte le novità su Roberto Vecchioni”

Grazie a Gianni Morandi, Roberto Vecchioni ieri sera è ritornato a Sanremo dopo trentotto anni dalla sua prima partecipazione, per presentare Chiamami ancora amore, un brano elegante e di classe che ha già conquistato il pubblico.

E’ una canzone trasversale“, commenta il cantautore milanese. “E’ un brano che parla delle cose che io amo, la gente che lavora, i giovani, i soldati che vanno a morire lontano da casa senza una vera ragione. Ci tengo a dire che non voglio che gli venga data alcuna coloritura politica”. L’attenzione è focalizzata sulle illusioni e speranze dei ragazzi, tema che era stato precedentemente affrontato in “Sogna ragazzo sogna”.

La sua canzone accresce la qualità della manifestazione“, ha dichiarato Gianni Morandi.”Conosco Roberto da tanti anni e sono convinto che la sua cultura e la sua sensibilità siano un privilegio per il Festival 2011“.

Nella sua lunga carriera, Vecchioni ha composto brani legati prevalentemente all’amore, trattato in forma lirica e spesso anche in chiave ironica, abbracciando più generazioni. Ogni sua composizione è una poesia, una lezione di vita; abile nella musica come nel suo parallelo mestiere, quello di insegnante di lettere.

Nella serata sanremese dedicata ai 150 anni dell’Unità d’Italia, Vecchioni canterà O surdato ‘nnamurato, non tradendo le sue origini, essendo figlio di napoletani.

Si ispirerà alla versione originale, come spiega lui stesso: “Aniello Califano, l’autore del testo, ha scritto un capolavoro, la storia di un soldato che va a morire lontano da casa e che sa che non rivedrà più la donna che ama.

Non canterò la versione adottata e resa famosa da Massimo Ranieri, ma quella del 1915, con chitarra e mandolino, tipica della tradizione dei posteggiatori”.

Nella serata di venerdì, quella dei duetti, Roberto eseguirà Chiamami ancora amore insieme alla Pfm, e ne verrà fuori una versione diversa, più ritmata ed accelerata, con Franz Di Cioccio che eseguirà alcune parti vocali. Sarà il preludio ad una collaborazione futura dove Vecchioni scriverà dei testi per il nuovo album del mitico gruppo.

Il 16 febbraio verrà pubblicato il suo nuovo cd “Chiamami ancora amore” con dodici brani: ci saranno altri due inediti Mi porterò e La casa delle farfalle, duetti con Ornella Vanoni e Dolcenera, la partecipazione della pianista romana Federica Fornabaio e un omaggio al grande Fabrizio De Andrè con una struggente rilettura di “Hotel Supramonte”.

(comunicato stampa rilasciato da Pippo Augliera con modifiche di Alex Simone)

http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-1a36cd1c-eabe-460c-972d-a1391a3a2ad0.html (Roberto Vecchioni durante l’esibizione di ieri al Festival)

http://www.myspace.com/vecchioniroberto

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...