Marco Nodari, la sua storia di cantautore e discografico

Marco Nodari è nato a Mantova negli anni'70

La passione di Marco Nodari per la musica, inizia fin da bambino, e si manifesta dapprima attraverso lo studio della chitarra, in un secondo momento, rapito dal regalo di un pianoforte da parte dei genitori, l’artista si dedica principalmente a quest’ultimo.

Intorno ai quindici anni, Marco inizia a suonare nei primi gruppi realizzando i primi concerti. Durante questo periodo comincia a comporre e a cantare le sue canzoni, verso i diciotto anni inizia ad eseguire da solista varie stagioni di piano bar in numerose località turistiche, prendendo anche parte ad alcune manifestazioni canore; contemporaneamente nasce un piccolo studio di registrazione casalingo in cui realizza i primi demo.

Negli anni’80 prende parte al Premio Cantateatro città di Mantova”, dove si classifica al primo posto come miglior cantautore. Da qui nasce la voglia e la spinta sempre maggiore a credere nelle proprie possibilità di scrittura.

Viene in seguito selezionato presso la prestigiosa scuola CET fondata da Mogol, e dopo circa un anno viene ammesso al corso di compositore.

Terminato il corso con brillanti risultati, il CET lo nomina assistente dei corsi della scuola, in collaborazione con docenti come Mango, Lucio Dalla, Mogol, Cheope, Stelvio Cipriani, Ornella Vanoni, Gianni Bella e molti altri.

Dopo questa esperienza, Marco vince una borsa di studio indetta dalla CEE e fra oltre seimila candidati, accede ad un corso di interprete-cantante, superando tutte le prove con il massimo dei voti, oltre ad essere per un lungo periodo, l’unico rappresentante sul sito internet della scuola, con una propria canzone.

Marco partecipa a moltissimi eventi nazionali, proponendosi come musicista, interprete ed autore, presentando tra gli altri i grandi successi del Maestro Mogol (suo amico e sostenitore) e proponendo le proprie canzoni.

Inizia anche a partecipare alle partite della Nazionale cantanti, realizzando concerti pre-partita, oltre a partecipare a trasmissioni televisive Rai e Mediaset e come guest ai concerti di Mango, Umberto Tozzi, Marco Masini ed altri con cui ha peraltro duettato.

Dopo una ricca e importante gavetta, Marco comincia a camminare da solo, eseguendo anche nella veste di produttore altri progetti musicali, dalla musica per il teatro ai jingle pubblicitari, fino alla dance per il mercato estero.

Da tutto ciò, nasce l’idea di realizzare una propria etichetta indipendente discografica ed editoriale: Canzoni Buone come il Pane, che collabora con importanti case discografiche, occupandosi di produzione e di distribuzione on line. Il nome è stato scelto come segno d’amore e di gratitudine verso i genitori panettieri, con cui Marco ha lavorato facendo il pane.

Di recente ha collaborato per la Rai alle sonorizzazioni di alcuni programmi di successo come Ulisse e ad altri sempre di tipo documentaristico.

Dopo la struggente E’ Natale, canzone uscita lo scorso dicembre, Marco ha da pochissimo pubblicato un nuovo singolo dal titolo Bella italiana, una dedica d’amore che l’artista vuol rivolgere a tutti i nostri connazionali sparsi nel mondo, una canzone che con grande sorpresa è stata richiesta negli Stati Uniti come sigla del concorso Miss Italia America 2010, e passata da importanti network newyorkesi.

Una festosa canzone che ha suscitato l’interesse di alcuni impresari che lo hanno invitato a girare in tour l’America e l’ Europa.
 Dacantonuccio / Alex Simone

http://www.myspace.com/MarcoNodari 

http://www.myspace.com/edizionicanzonibuonecomeilpane

http://www.facebook.com/group.php?gid=129880077050483&ref=share

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...