L’Alitalia è “Tabù” di Remo Anzovino

Il brano Tabù di Remo Anzovino è stato scelto come base musicale del video promozionale realizzato per il lancio del nuovo sito dell’Alitalia. Prossimamente il video sarà presente anche sul sito www.alitalia.com  e sulla pagina facebook di Alitalia http://www.facebook.com/alitalia
 
Il filmato, che in gergo pubblicitario si definisce music oriented (cioè fatto solo di musica e immagini), racconta in circa due minuti la filosofia del nuovo sito di Alitalia.
Da luglio ad ottobre, il video sarà proiettato a bordo dei 97 voli settimanali di Alitalia di lungo raggio prima dell’inizio dei film.
A settembre su gran parte dei voli Alitalia i passeggeri potranno ascoltare l’ultimo CD di Remo Anzovino e sintonizzarsi su un canale musicale dedicato (Dedicated to….Remo Anzovino) dove sarà possibile ascoltare una selezione dei brani del compositore friulano.
La musica di Anzovino sarà utilizzata anche per accompagnare le operazioni di imbarco e sbarco dei passeggeri.

Sulla rivista di bordo Ulisse, nella sezione intrattenimento di Alitalia for you, ci sarà uno spazio (foto e brani) dedicato al compositore.

Igloo è il terzo album di Remo Anzovino, che realizza il personale sogno di abbattere le convenzioni e di fondere una piccola, moderna sinfonia con una serie di duetti contemporanei, basati sulle diverse tracce tematiche della sinfonia stessa.

Uno spazio musicale dove il pianoforte duetta di volta in volta con una batteria, un sax, una tromba, una chitarra, un contrabbasso, un clarinetto. Nell’idea che la musica non conosca confini e steccati, e che la composizione possa definitivamente mescolare il classico con il moderno.

Remo Anzovino è Tra i compositori più innovativi oggi in circolazione, si è imposto tra le nuove rivelazioni della musica strumentale italiana con due album: Dispari (2006) e Tabù (2008), entrambi molto apprezzati dalla critica e dal pubblico.

I due dischi sono arrivati al numero uno della classifica Jazz di iTunes per diverse settimane e permangono ancora oggi costantemente nella Top 50. Album che rappresentano il naturale sbocco discografico di un artista, classe ‘76, che sin da giovanissimo ha lavorato nella musica per il cinema, per il teatro e per la pubblicità, componendo le musiche per i maggiori capolavori del cinema muto, commissionate dalle più importanti cineteche.

Negli ultimi anni ha partecipato a numerosi festival in Italia e all’estero, affinando e definendo il suo linguaggio, ormai inconfondibile, in bilico tra jazz, musica classica, musica popolare, la grande musica da film e l’opera.
 
http://www.remoanzovino.it/  (sito ufficiale dell’artista in cui potete ascoltare la sua musica)
 
 

 
 
 
 
 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...