L’alchimia di Further, il nuovo album dei Chemical Brothers

Ed Simon e Tom Rowlands si conoscono alla Facoltà di Storia di Manchester alla fine degli anni’80, da quel momento in poi daranno vita ai Chemical Brothers realizzando sette album abbracciati in prevalenza al big beat, synth pop, electroclash e techno. Spaziare da un genere musicale ad un altro rimane una peculiarità di questo duo, che il 14 giugno è tornato a stupire con l’ottavo album Further, in cui riesce perfettamente a toccare le corde dello strato più inconscio dell’essere umano conducendolo verso lo stato trascendentale fino al raggiungimento della catarsi: nell’emulazione del pensiero nevrotico in Don’t think, nella metabolizzazione guaritrice “risvegliando” da uno stato catatonico in Escape velocity, sfumando in scottish ethnic in Dissolve, copulando il delirio alla new age nel singolo Swoon. L’album contiene nove tracce strumentali e relativi otto semplici videoclip ad effetti speciali.   

Alex Simone

http://www.rockol.it/biografia/Chemical-Brothers

http://www.thechemicalbrothers.com/

http://www.myspace.com/thechemicalbrothers

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...