Il proscenio di Anna Oxa, su iTunes terza con una raccolta di successi del ’97

Anna Oxa oggi ha raggiunto il terzo posto fra gli album più scaricati di iTunes; stupisce che sia svettata inaspettatamente così in alto con una compilation dei suoi successi incisi con la Sony Music addirittura nel ’97 e non con un album di inediti.
 
E’ evidente che la sua partecipazione di lunedì 15 marzo ad “Amici” di Maria De Filippi, le abbia ridonato nuova credibilità e nuova popolarità, anche fra quei giovanissimi che non la conoscevano.Un po’ un exploit questa sua “toccata e fuga” sugli schermi di Mediaset, in una puntata di “Amici” particolare, a cui hanno preso parte altri grandi nomi della canzone italiana, come Lucio Dalla e Fiorella Mannoia.
 
Tuttavia tutto si è concentrato attorno alla figura di Anna, non ultimo motivo perché il suo ritorno era già stato annunciato alcuni giorni prima, con tanto di manifesto pubblicitario diffuso attraverso il web e in particolar modo attraverso Facebook, e perché si attendeva il suo proscenio da quattro lunghi anni, tanti da metabolizzare per i fan più accaniti, che dopo trentadue anni di carriera, e nonostante i “bassi” degli anni 00, vedono Anna fra le interpreti più amate del nostro paese; i suoi due fan club su fb, annoverano infatti ben oltre 9.000 fan. E’ certo che la cantante ha toccato il cuore dei più giovani, oltre che come artista e per la canzone, anche per il suo modo affabile e di essere vicino alle nuove generazioni.

Jacquette dell'album "Storie - i miei più grandi successi"

Successo anche per la giovane cantante di “Amici”, Emma Marrone, che ha interpretato dal vivo insieme ad Anna “Quando nasce un amore” (pezzo storico della cantante), e che  supera la Oxa fra gli album, di due posti, toccando il fastigio della hit- parade con il suo primo disco “Oltre” dal quale ha estratto “Calore”, fra i singoli alla posizione numero 2, sempre di iTunes. 

“Quando nasce un amore”, fu lanciata  al Festival di Sanremo’88, in cui si classificò settima, giungendo fino al tredicesimo posto delle charts “singoli”. Nel ’97 la canzone è stata inserita nella raccolta di successi “Storie”, titolo anche del singolo con cui Anna arrivò seconda a Sanremo. Non a caso è la canzone di “Storie” più venduta dell’album, e in assoluto dell’artista, su iTunes. Gli altri suoi successi più scaricati sono “Tutti i brividi del mondo”, “E’ tutto un attimo” e “Donna con te”.

Biografia Essenziale


1978 Sfoggiando una mise punk, a soli sedici anni, con la “supervisione” di Ivan Cattaneo, la mora Anna Oxa debutta al Festival di Sanremo’78 in cui giunge seconda con “Un emozione da poco”, strepitoso successo con cui conquista anche la seconda posizione della classifica dei singoli più venduti dove permane per numerose settimane.
 
1979 E’ la volta di un tiepido successo “Pagliaccio azzurro”.
 
1980 E’ l’anno di “Controllo totale”, una sensuale canzone che la riporta di poco alla ribalta.
1981 E’ flop con “Toledo”.
 
 
1982 E’ l’anno della rinascita di Anna, e segna la sua consacrazione definitiva al successo; dopo quattro anni “dark”, la sua immagine si fa più eterea, e anche la sua musica risente di questo suo cambiamento psico-esteriore; il pop prende il sopravvento lasciando solo un ricordo la parentesi pop/rock degli esordi. Da “Io no”, presentato a Sanremo’82, Anna si fa bionda, per rimanere così fino all’88, periodo in cui esprime al massimo la sua sensualità non solo fisica ma soprattutto karmica e musicale. Con “Io no”, ripresa dalla Berté qualche tempo dopo, riconquista gran parte del pubblico e della critica. Dopo l’88, la sua chioma passerà più volte da bionda a mora, e viceversa.

 

1983 Presenta al Festivalbar “Senza di me”, un altro grande pezzo di qualità, degno di “Io no”.

1984 Torna a Sanremo con “Non scendo”, un pezzo un po’ più “commerciale” dei suoi precedenti ma non per questo meno interessante. Un discreto successo che tiepidamente bissa in estate sul palco del Festivalbar con “Eclissi totale”.

1985 Ancora a Sanremo con “A lei”, un brano che porta la firma di Roberto Vecchioni, e che vede la cantante subissata di critiche “a causa” di un paio di tute super sexy, che evidenziano le sue forme “intime”. Nonostante tutto, si piazza undicesima nella hit a 45 giri. A fine aprile lancia “Parlami”, sigla di apertura di “Azzurro”, gara canora a squadre ideata da Vittorio Salvetti (patron del Festivalbar).

1986 Con “E’ tutto un attimo” incanta la platea del teatro Ariston di Sanremo con un pezzo musicalmente semplice e orecchiabile ma da brivido per come è cantato, “vestito” e interpretato. Una delle migliori performance di Anna, e anche una delle più belle della canzone italiana.
Quinto classificato, anche nelle vendite raggiunge la stessa posizione, confermando l’artista fra le cantanti italiane più valide e popolari.

1988 Porta a Sanremo “Quando nasce un amore”, brano di “non memorabile successo” che malgrado ciò, col passare degli anni, è divenuto non solo uno dei classici dell’artista, ma uno dei pezzi evergreen della canzone italiana. Il pezzo è anche uno dei più amati da Laura Pausini, che recentemente ha dichiarato di adorare la Oxa.
In autunno insieme ad Enrico Montesano, Anna azzarda felicemente la sua prima esperienza come conduttrice televisiva, animando la prima serata del sabato sera di Rai Uno in “Fantastico”.

1989 Con “Ti lascerò” trionfa a Sanremo in coppia con Fausto Leali, con quest’ultimo partecipa all’Eurofestival con “Avrei voluto”. In estate raggiunge la quarta posizione delle charts “album” con “Tutti i brividi del mondo”, vincendo la manifestazione “Vota la voce” in cui ottiene il premio come migliore cantante dell’anno. In autunno torna alla conduzione di “Fantastico”, questa volta a fianco di Massimo Ranieri.

1990 All’ultimo momento sostituisce Patty Pravo che dà forfait a Sanremo, lasciandole “Donna con te”,  divenuto uno dei cavalli di battaglia di Anna.

1992 Torna a tarda primavera con “Mezzo angolo di cielo”, singolo e album in cui il  suo modo di cantare assume delle connotazioni più “moderne” e particolari: scopriamo un’artista vocalmente  più “allargata” e “partenopea”, che purtroppo negli anni a venire si farà sempre più algida e “artefatta”, virgolette poste perché chi conosce bene Anna persona, sa che ogni suo cambiamento è comunque frutto della sua naturale evoluzione di essere umano ed artista, lungi da strategie per colpire la gente.

1993/1994 Pubblica due album che raccolgono alcuni dei più bei pezzi della canzone italiana, da “Avrai” di Baglioni”, a “Scrivimi” di Nino Buonocore. Le versioni sono molto personalizzate ed elegantizzate.

1996 Dopo quattro anni torna con un album di inediti “Spot”, le sonorità sono funky/pop e il successo è discreto.

1997 Con “Storie”, si classifica seconda a Sanremo piazzandosi al quarto posto nelle charts “album”.

1999 Vince il Festival di Sanremo con “Senza pietà”, in estate col cantante sudamericano Cheyenne, lancia il singolo “Camminando camminando”.

2001 Con “Leterno movimento”, comincia un periodo umano e artistico più travagliato di cui ne risentono anche le vendite, seppure la causa è da ricercare anche in una crisi del disco che si fa sempre più grave.

2003 “Cambierò” è l’ennesimo brano presentato a Sanremo, il successo permane tiepido.

2006 Ultima partecipazione al Festival con “Processo a me stessa”, un bellissimo brano introspettivo, molto “greve”, e portato in scena con la touche “drammatica” di una pièce teatrale. Purtroppo non convince la massa e in parte anche la critica stavolta si fa ostile.

2010 Anna torna in televisione ad “Amici” su Canale 5 duettando dal vivo con Emma Marrone in “Quando nasce un amore” e anticipa l’uscita del nuovo album prevista per l’autunno.

Alex Simone
 

Emma con Anna durante l'esibizione dal vivo di "Quando nasce un amore"

 
Come ogni tanto accade, la piattaforma wordpress fa i capricci, pertanto non è stato possibile impaginare e graficamente elaborare l’articolo, come auspicato.
Alex Simone
Annunci

2 thoughts on “Il proscenio di Anna Oxa, su iTunes terza con una raccolta di successi del ’97

  1. sono salvatore, dalla sicilia…. un tuo fan da sempre… a parte la tua eterna bellezza, sei sempre incantevole, e dai emozioni quando canti…… un abrracio da salvo e dalla meravigliosa sicilia….baci a presto… grazie anna…

    • ciao anna sn un tuo fan , da sempre .. sei fantastica e mi emozioni qnd canti…. ho seguito tanti dei tuoi concerti a catania.. sei meravigliosa.. hai una eterna giovinezza.. 😉 un abbraccio da salvo e dalla incantevole sicilia..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...