Misura 1,78 e si chiama (La Grande) Sophie

Sophie nasce a Thionville en Moselle il 18 luglio 1969, ma crescerà a Port de Bouc, un paesino sul mare vicino Marsiglia, insieme al papà operaio in un’acciaieria e alla mamma infermiera, fan sfegatata dei Beatles, che l’incoraggerà fin da piccola ad interessarsi alla musica. All’età di nove anni, Sophie comincia a suonare la chitarra e a tredici forma un gruppo di rock alternativo con suo fratello ed un amico. Sempre in quel periodo prende parte a una commedia musicale della “Compagnie Ramona Lulu”.

Completati gli studi liceali, Sophie si iscrive all’Accademia di Belle Arti di Marsiglia nella sezione Scultura ma, per quanto interessante, dopo due anni la musica riprende il sopravvento. Comincia così a comporre le sue canzoni e a riesibirsi attraverso i più svariati ambienti, dai caffè ai festival.

A Parigi, con una piccola etichetta, registra nel ’96 il suo primo album “La Grande Sophie s’agrandit”, che esce a gennaio 1997 vendendo 5.000 copie.

Nel 2001 esce il suo secondo album con la Sony Music, “Le porte-bonheur”, da cui viene estratto il suo primo singolo di successo “Martin”.

Con l’etichetta AZ Universal, nel 2003 incide il suo terzo album dal titolo “Et si c’était moi”. 14 canzoni parecchio diverse l’una dall’altra  fra cui una dedicata a Ringo Starr ed un singolo alquanto rock, “Du courage”, che la consacra definitivamente al grande successo popolare e di critica.

A marzo 2005 riceve il premio Victoire de la Musique, riconosciuta come cantante rivelazione dell’anno.

A settembre esce il quarto album “La suite”: parole semplici su un folk/rock dalle sonorità anni settanta.

A gennaio 2009 esce “Des vagues et des ruisseaux” lanciato dal singolo “Quelqu’un d’autre”. Un lavoro molto meno “rock” rispetto ai precedenti, molto più “nitido” e raffinato.

Ascoltando tutta la produzione de La Grande Sophie vien fuori il ritratto di una giovane cantautrice poliedrica e raffinata in cui stile e classe culminano nel suo terzo album “E si c’étais mois” e nel suo ultimo “Des vagues et des ruisseaux”. Le canzoni di una delle artiste più amate dai francesi, sono scaricabili dal sito belga www.fnac.be , utilizzate il traduttore Google in caso di necessità. Non sono purtroppo presenti su iTunes Italia.

http://vids.myspace.com/index.cfm?fuseaction=vids.individual&videoid=52685161 (video di “Quelqu’un d’autre”)

Una serie di video de La Grande Sophie, sono presenti su http://www.facebook.com/group.php?gid=343205443521&ref=mf#!/group.php?gid=343205443521&ref=share

Alex Simone

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...