Grande successo per Riccardo Bocci in “Le mattine dieci alle quattro”

Artisti Riuniti e NoirDesir.it
presentano
Le mattine dieci alle quattro
Scritto e diretto da
Luca De Bei

Con
Federica Bern – Riccardo Bocci – Alessandro Casula
Costumi, Sandra Cardini
Scene, Francesco Ghisu
Luci, Alessandro Carletti
Suono, Marco Schiavoni

Il testo – sinossi
A Roma ogni mattina, alla stessa ora dell’alba, due ragazzi e una ragazza aspettano l’autobus che dalla periferia li porterà sui loro luoghi di lavoro. I due ragazzi, uno italiano l’altro straniero, lavorano in un cantiere edile. La ragazza fa le pulizie in uffici e piccole industrie per conto di una ditta che riceve subappalti. Sono tutti poco più che ventenni e tutti lavorano in nero. I loro lavori sono sottopagati, pericolosi, umilianti, e ovviamente precari. La realtà di questi ragazzi è fatta di levatacce, di turni massacranti, di tentativi di fuga dal quotidiano nello stordimento dell’alcool, della droga o della musica di una discoteca. Ma è fatta anche di aspirazioni, di sogni frustrati oppure, a volte, di una totale mancanza di ideali.
In questa cornice così dura e spersonalizzante, c’è malgrado tutto posto per l’ironia, per la voglia di una vita migliore e, soprattutto, per un disperato bisogno d’amore. E una delicata, fragile storia d’amore che affonda le sue radici nel passato, infine nascerà, anche se sarà minacciata dalla violenza e dallo sfruttamento in cui sono immerse le vite dei protagonisti.
Le “mattine dieci alle quattro” è stato finalista al premio “Enrico Maria Salerno per la drammaturgia” 2007 con la seguente motivazione:
Una serie di incontri all’alba alla fermata dell’autobus fra tre giovani: un operaio, un emigrato rumeno e una ragazza. Uno spaccato sulla periferia romana drammaticamente attuale.
I tre protagonisti nella loro ruvida semplicità sono struggenti. Fa da sfondo a questa esile storia d’amore e d’amicizia il mondo spietato del lavoro nero. De Bei affronta il tema scottante delle morti bianche nei cantieri in maniera inconsueta, accentuando, proprio attraverso la leggerezza, la drammaticità dell’ epilogo.
La vita dei tre protagonisti è raccontata con la vitalità del dialetto di borgata che ce li rende straordinariamente familiari.

Inoltre “Le mattine dieci alle quattro”, nel 2009 è stato anche finalista al Premio Riccione per il teatro.

In concomitanza con lo spettacolo, che è patrocinato dal Comune di Roma, Assessorato alle Politiche Culturali e della Comunicazione, la casa editrice Titivillus, pubblicherà il libro dal titolo omonimo, con il testo dello spettacolo.

TEATRO SALA UNO
Roma – P.zza di Porta S. Giovanni, 10
Info e prenotazioni Tel/Fax +39 0664821130

Biglietti: 14 euro l’intero, 8 euro il ridotto, più 2 euro di tessera

Orario spettacoli: dal martedì al sabato ore 21,00 la domenica ore 17,30

Riccardo Bocci – Formazione professionale

2007 “Santacristina Centro Teatrale” scuola di perfezionamento per attori diretta da Luca Ronconi
Scuola di arte drammatica “Teatro Azione” diretta da Isabella Del Bianco e Cristiano Censi
2003 Laboratori teatrali condotti da: Danio Manfredini, Davide Enia, Nicolaj Karpov, Geraldine Baron ed Elizabeth Kemp (Membri dell’Actors Studios di New York), Pierpaolo Sepe, Giancarlo Fares
Canto con il Maestro Masako Tominaga

TEATRO:

2009 “Un posto dove non sono mai stato” regia di L.De Bei
2007 “le mattine dieci alle quatro” (protagonista) scritto e diretto da Luca De Bei
2007 “Odissea: doppio ritorno”- “Ithaka” di Botho Strauss regia di L.Ronconi
“Sotto l’uragano” scritto e diretto da Sergio Pierattini (lettura scenica con Maria Paiato)
2007 “La partitella” di Giuseppe Manfridi regia di E.Coltorti
2007 “I demoni” di F. Dostoevsky regia di S. Keradmand
2006 “Le smanie per la villeggiatura” di Carlo Goldoni regia di A.Mastellone
2006 Voce recitante nel concerto di Giorgio Federico Ghedini eseguito dall’orchestra di RomaTre diretta dal Maestro Pietro Mianiti
2005 “ Cicerone La lingua pugnalata” con la “compagnia dei giovani del Teatro Argentina” diretta da G.Albertazzi
2006 “L’eccezione e la regola” di B. Brecht regia di Giancarlo Fares
2005 “Salomè” regia di P.Sepe
2005 “L’ esclusa” di L.Pirandello regia di Sergio Basile
2005 “Il terrorista” regia Shaharoo Kheradmand
2004 “Si fa presto a dire ciao” di Sandra Conti testo vincitore della rassegna “attori in cerca d’autore” di Ennio Coltorti edizione 2004.
2004 “Orfeo” di Cocteau, mis en espace per “ART’E’”
2004 “L’anima e la voce – Edith Piaf e Jaques Brel” (attore e cantante) di Alma Daddario.
2003 “Da Cechov a Cechov” di Isabella Del Bianco regia di C. Censi
2003 “Il mio amico Beckett, Ionesco permettendo” di Isabella Del Bianco regia di I. Del Bianco
2002 “Ricordando Ionesco” di Isabella Del Bianco, regia di I. Del Bianco
2002 “Coppie” da W. Shakespeare di Cristiano Censi, regia C. Censi
2001 “L’ispettore generale” di Gogol. regia di Guido D’Avino
2001 “La pazza di Chaillot” di J. Giraudoux. regia di Guido D’Avino
2001 “Molto rumore per nulla” di W. Shakespeare regia di Guido D’Avino
2001 “As you like it” di W. Shakespeare regia di Guido D’Avino

TELEVISIONE:

2007 “L’amaro caso della baronessa di Carini” regia di U.Marino

RADIO:

2005 RadioRai3 “Da Trafalgar ad Austerlitz” radiodramma scritto e diretto da Sergio Pierattini a cura di Anna Antonelli
2006 RadioRai3 “Una doppia verità” radiodramma scritto e diretto da Sergio Pierattini a cura di Mariangela Spitella
CORTOMETRAGGI:

2004 “Una storia semplice” (protagonista) scritto da Giuseppe Tornatore e diretto da A.Lo Giudice

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...