Le canzoni raccomandate da Musica & Contorni del 16/12/09

 
Mesa sta oneira sou – Etostone
Alcune popolazioni latine, in particolar modo quelle portoghesi, greche, turche, sudamericane e napoletane, hanno un che di marcatamente melancolico nella loro musica, da questo sentimento, in Portogallo ne è derivato persino un genere, il fado. la componente nostalgica in grecia, è peraltro onnipresente, il cuore strugge e allarga il canto verso l’infinito del mare, concettualmente mostrando le stesse “forme” del fado portoghese. Le voci e la maniera di cantare dei greci ha parecchie assonanze con i cantanti di matrice popolare partenopea, e la componente nostalgica ellenica non si smentisce nemmeno nell’orecchiabile brano pop-dance del Dj greco Etostone, la canzone inebria “palati” popolari raffinati, avvolgendo e trascinando fra ritmo e malinconia. Tratta dall’album Tohlm (2008)
 
Osudova laska – Lucie Bilá
Una voce “cupa” per un brano rock di raro pathos, le cui atmosfere drammatiche accentuano l’eleganza e la regalità presenti nelle risorse vocali e interpretative di un’artista ceca, assolutamente da scoprire. Tratta dall’album Woman (2007)  
 
Sira bende – Kürsat
Catalizzante turca move-body, di lampante matrice medio-orientale. Stupenda! Tratta dall’album omonimo (2006)
 
Elukova – Regina
Iisa Pykari, la cantante dei finlandesi Regina, ricorda la cantante franco-brasiliana Lio di “Amoureux solitaires” (1981). La canzone è un electro pop molto anni’80, un riuscitissimo mix fra Eighth Wonder e Pet shop Boys dalle sonorità anglo-nipponiche. Tratta dall’album Katso Maisemaa (2005).
 
Trans – Enrico Ruggeri
Misconosciuto capolavoro di Enrico Ruggeri, probabilmente rimasto occultato perché i tempi per affrontare l’argomento della transessualità non furono reputati adatti.  Enrico si mostra ancora una volta capace di intercalarsi in identità che non gli appartengono personalmente, ma che trasla nelle sue canzoni come se fosse lui in prima persona a viverle; in questo suo brano, una trans si racconta, esplicitando il malessere che vive a causa di una condizione psicologica e fisica dibattuta fra sé stessa ed il mondo all’esterno. Tratta dall’album Peter Pan (1991).

Alex Simone

 
Trans (E.Ruggeri)
Se mi sentiste parlare, trascurando la mia voce, comincerei a raccontare ciò che nessuno dice, ciò che nessuno sa: una storia di dubbi e di fughe da casa, di vestiti sbagliati di qualche inutile attesa e di rabbiose ostentazioni e le parole delle canzoni, mai scritte per me.
Se mi  vedeste di giorno con la borsa della spesa fare un giro attorno casa masticando qualche offesa, se mi vedeste lavare, pulire o attaccare manifesti, vi mettereste a guardare senza ridere dei miei gesti.
E vorrei uscire fuori senza quei rumori di motori; respirare la speranza. Senza più cliniche straniere che non sanno indovinare chi è nascosto dentro me.
Se avessi un po’ di vita anch’io, vorrei passarla a modo mio, con te.
Tu che ti vergogni la mattina e non mi presenti a nessuno e mi nascondi in cucina quando apetti qualcuno.
E quelle stesse persone che ridono della mia voce hanno anche loro una croce: ciò che nessuno dice, ciò che nessuno sa. Storie da pasolini nelle macchine strette, con dietro i sedili dei bambini e le sigarette.
E le parole così pesanti, discorsi degli amanti, non sono per me.
E vorrei avere un nome uguale a quello denro ai documenti e il saluto dei parenti.
Vorrei passare un bel Natale con le foto da scattare; vorrei ridere con te.
Se un po’ di vita resterà, chissà che posto ci sarà per me.
Se avessi un po’ di vita anch’io vorrei passarla a modo mio, con te.
Se un po’ di vita resterà, chissà che posto ci sarà per me. 
 
 
  

http://www.lafeltrinelli.it/products/9788875800284/Passaggi/Deirdre_N_McCloskey.html?prkw=trans&srch=0&cat1=1&prm=&Cerca.x=17&Cerca.y=16    Musica & Contorni suggerisce il libro Passaggi di D. N. Mc Closkey

Vladimir Luxuria, sarà probabilmente in gara al prossimo Festival di Sanremo. Lei è l'esempio evidente di come la transessualità in certi casi, possa essere "affrontata" con pertinacia e vissuta serenamente.

Potete ascoltare e acquistare le canzoni di Musica & Contorni su www.itunes.com

Lucie Bilà

Kürsat

Regina

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...